Lun-Ven: 08:30am - 18:00pm

24h Servizio di emergenza

Chiamaci allo +39 070 238671

Cosa devi sapere sulle Telecamere per la videosorveglianza

Cosa devi sapere sulle Telecamere per la videosorveglianza

Parlare di videocamere è molto difficile.  Ti garantisco che vendiamo ed installiamo telecamere da più di 20 anni ma per scrivere questo articolo abbiamo avuto difficoltà.

Sono tantissimi i modelli, le possibilità, i gruppi, le ottiche ecc..

Le cose da dire sono tante quindi iniziamo subito.

Le telecamere sono da interno o da esterno. Per capire se una telecamera può essere usata anche all’esterno dobbiamo controllare i dati di targa e cercare il parametro IP seguito da un numero. Il numero indica il grado di protezione all’acqua. Sopra i 60 significa che la telecamera può essere utilizzata per l’esterno. Oppure nei manuali può essere presente il logo con l’indicazione della pioggia per quelle da esterno.

La risoluzione delle telecamere

La risoluzione delle telecamere è un aspetto molto importante ma spesso trascurato dagli inesperti di videosorveglianza.

La risoluzione di una telecamera si misura in Megapixel e In linea generale possiamo dire che maggiore sarà la risoluzione, meglio si vedrà l’immagine registrata.

Oggi le telecamere possono avere anche oltre i 10 Megapixel di risoluzione. Ma è sufficiente 1 o 2 Mp di risoluzione per vedere bene un’immagine. Quindi la scelta va fatta considerando la distanza della telecamera dall’obiettivo che si vuole filmare, dal budget a disposizione e altri parametri più tecnici.

La sensibilità delle telecamere.

Più la telecamera è sensibile, meno luce servirà per mostrare una buona immagine. La sensibilità infatti è il parametro che indica la quantità minima di luce che occorre per registrare un’immagine.

Maggiore sarà la sensibilità, maggiore sarà l’illuminazione dell’area da filmare e maggiore sarà la qualità della registrazione.

Abbiamo individuato le 6 tipologie di telecamere destinate ad usi più commerciali e civili. Stiamo tenendo fuori da questo elenco quelle che possono essere le telecamere camuffatte e le microcamere.

  • Telecamere Bullet
  • Telecamere Boxed
  • Telecamere Dome
  • Telecamere PTZ
  • Telecamere Termiche
  • Telecamere domestiche

 

Le telecamere Bullet

telecamera bullet sogartech

Sono probabilmente le telecamere più utilizzate al momento nella videosorveglianza. Il nome bullet deriva dalla loro formula a proiettile. Hanno la possibilità di essere installate sia all’interno che all’esterno, l’ottica viene scelta al momento dell’acquisto e non si può mai modificare se non sostituendo la telecamera.

Come vedi nella foto le telecamere bullet hanno un cappello che permette di proteggerla da agenti atmosferici e dal sole per evitare che venga accecata.

Gli aspetti meccanici: La telecamera bullet non è motorizzata e chi la vede riesce ad individuare chiaramente che sona sta riprendendo. Le bullet hanno uno snodo su 2 o 3 assi per essere posizionata al meglio.

L’ottica può essere fissa o varifocale motorizzata.

Per poter funzionare anche al buio alcuni modelli dispongono di led illuminatori. I led emanano luce IR (Infrarossi) invisibile all’occhio umano. La scelta degli illuminatori è dettata dalla distanza dell’obiettivo da riprendere.

Le Telecamere Box

telecamera boxErano più utilizzate nel passato, ora si tende a scegliere altri modelli. La loro principale caratteristica è quella di poter sostituire l’ottica.

Sono telecamere da interno ma per installarle all’esterno bisogna acquistare separatamente un contenitore apposito che sia impermeabile e resistente ad urti e atti vandalici.

Le Telecamere Dome o minidome

telecamera domeSono quelle che hanno la caratteristica forma a cupola. Vengono utilizzate all’interno o all’esterno ma in posti riparati perché sono più esposte al deposito di polvere e sporcizia.

Le telecamere dome vengono installate a soffitto. Non è visibile da lontano l’area ripresa dalla telecamera.

Per quasi tutti i modelli di telecamera dome c’è la possibilità di avere la motorizzazione che permette di muovere la telecamera di 180 o 360 gradi.

Possono essere automatizzati i movimenti, possono essere comandate a distanza o nei modelli più avanzati si possono impostare sequenze per seguire i movimenti.

Queste sono indicate quando si vuole registrare un vialetto perchè sono in grado di individuare una presenza all’inizio del viale e seguire le persone spostandosi e zoomando l’obiettivo.

Telecamere PTZ  

Telecamera PTZSono telecamere adatte per aree molto vaste. Possono ruotare di 360 gradi sull’asse verticale e 180 gradi sull’asse orizzontale. Hanno zoom importanti e possono fare il riconoscimento facciale anche all’esterno.

Possono essere comandate da remoto, hanno zoom motorizzate, hanno illuminatori molto potenti.

Non è una scelta economica ma per grandi aree come parcheggi aziendali arrivano a coprire l’intera area con una sola telecamera.

Telecamere Termiche  

Da queste non si scappa. Arrivano dal settore militare e sono state adattate al mondo professionale della sicurezza. Sono tra le più particolari perchè permettono di rilevare presenze e filmare i movimenti anche in presenza di buio totale, nebbia, luce totale ecc… e’ possibile perchè rilevano le differenze di temperature e questo le rende perfette anche per rilevare presenze perimetrali.

Solitamente sono dotate di sistema che permette di rilevare le presenze o rilevare chi supera dei varchi e spedire notifiche al sistema che poi avvertiranno i responsabili della sicurezza.

Probabilmente uno dei sistemi più interessanti per luoghi dove bisogna garantire la sicurezza 24 ore su 24.

Le Telecamere domestiche

Sono autoinstallanti, hanno una memoria al loro interno e si connettono alla rete internet di casa.

Hanno dei sensori di movimento che inviano una notifica all’app dello smartphone.

Sconsigliamo l’utilizzo di queste videocamere al posto di normali sistemi di videosorveglianza professionale o di antintrusione.

Queste telecamere sono perfette per controllare bambini o animali in casa.

Hai visto che le telecamere sono tantissime. Ognuno di questi modelli poi ha a disposizione una asta gamma di altri sotto modelli.

contattaci e ti daremo tutte le informazioni necessarie per aiutarti a scegliere il tuo impianto di videosorveglianza. 

Sogartech

I commenti per questo articolo sono chiusi.
L’Azienda
La nostra è un’Azienda giovane che nasce dalla fusione di due Imprese già operanti nel settore ed in grado di rispondere in modo adeguato alle esigenze del mercato. Basandoci sulla filosofia del “fare poche cose ma bene”, abbiamo scelto di focalizzare le nostre attenzioni su due soli segmenti, quello della Sicurezza.